Femminicidio di Roberta Perillo, strangolata dal fidanzato. Lui confessa: “Merito la pena di morte”


Femminicidio di Roberta Perillo, strangolata dal fidanzato. Lui confessa: “Merito la pena di morte”


Francesco D’Angelo – il foggiano di 37 anni che ha confessato di aver strangolato la fidanzata Roberta Perillo giovedì scorso a San Severo – interrogato davanti al Gip ha dichiarato: “Merito la pena di morte”. Anche per questo, per evitare atti di autolesionismo, verrà costantemente sorvegliato da un agente di polizia penitenziaria.
Continua a leggere


Francesco D’Angelo – il foggiano di 37 anni che ha confessato di aver strangolato la fidanzata Roberta Perillo giovedì scorso a San Severo – interrogato davanti al Gip ha dichiarato: “Merito la pena di morte”. Anche per questo, per evitare atti di autolesionismo, verrà costantemente sorvegliato da un agente di polizia penitenziaria.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here