Femminicidio Laura Pirri, sit in impedisce di portare via il figlioletto ai nonni


Femminicidio Laura Pirri, sit in impedisce di portare via il figlioletto ai nonni


In centinaia si sono ritrovati stamattina davanti all’abitazione dei nonni del figlioletto di Laura Pirri, a Rosolino, per impedire che i servizi sociali lo portassero in casa famiglia. Dalla casa del piccolo la folla si è poi spostata al comune dove è stato deciso che il bimbo, 11 anni, restasse coi nonni fino alla prossima udienza che si terrà ad ottobre.
Continua a leggere


In centinaia si sono ritrovati stamattina davanti all’abitazione dei nonni del figlioletto di Laura Pirri, a Rosolino, per impedire che i servizi sociali lo portassero in casa famiglia. Dalla casa del piccolo la folla si è poi spostata al comune dove è stato deciso che il bimbo, 11 anni, restasse coi nonni fino alla prossima udienza che si terrà ad ottobre.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here