Firenze, condannati 3 anarchici per la bomba del Capodanno che ferì un artificiere

Firenze, condannati 3 anarchici per la bomba del Capodanno che ferì un artificiere


La corte di assise di Firenze ha condannato 3 dei 4 anarchici accusati del ferimento dell’artificiere Mario Vece, investito dall’esplosione di una bomba la notte di Capodanno 2017 nel capoluogo toscano davanti a una libreria ritenuta vicina a Casapound. I giudici hanno riqualificato il reato di tentato omicidio in quello di lesioni personali gravissime.
Continua a leggere


La corte di assise di Firenze ha condannato 3 dei 4 anarchici accusati del ferimento dell’artificiere Mario Vece, investito dall’esplosione di una bomba la notte di Capodanno 2017 nel capoluogo toscano davanti a una libreria ritenuta vicina a Casapound. I giudici hanno riqualificato il reato di tentato omicidio in quello di lesioni personali gravissime.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here