In Italia 647 opere pubbliche incompiute: costate 4 miliardi per finirle ne servirebbero altri 1,5


In Italia 647 opere pubbliche incompiute: costate 4 miliardi per finirle ne servirebbero altri 1,5


Sono 647 le opere pubbliche mai concluse nel nostro Paese. I ritardi e le modifiche sono costati alla collettività circa 4 miliardi di euro pari a 166 euro per ogni famiglia italiana. Da Nord a Sud le opere della vergogna sono autostrade che non portano da nessuna parte, ferrovie senza binari, dighe inutilizzate, ma anche scuole elementari e medie, residenze per anziani e impianti di depurazione. La ricaduta sui cittadini e sui lavoratori che si trovano a fare i conti con i disservizi causati da questi ritardi è enorme.
Continua a leggere


Sono 647 le opere pubbliche mai concluse nel nostro Paese. I ritardi e le modifiche sono costati alla collettività circa 4 miliardi di euro pari a 166 euro per ogni famiglia italiana. Da Nord a Sud le opere della vergogna sono autostrade che non portano da nessuna parte, ferrovie senza binari, dighe inutilizzate, ma anche scuole elementari e medie, residenze per anziani e impianti di depurazione. La ricaduta sui cittadini e sui lavoratori che si trovano a fare i conti con i disservizi causati da questi ritardi è enorme.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here