La lotta di Mamma Marilù alla leucemia: “In Israele una speranza, le chemio non funzionano più”


La lotta di Mamma Marilù alla leucemia: “In Israele una speranza, le chemio non funzionano più”


La storia di Marilù Rascunà, mamma siciliana di 42 anni, che da due anni e mezzo combatte contro la leucemia linfoblastica acuta del tipo Philadelphia positiva. Si era presentata al pronto soccorso con dolori alle ossa e da lì è cominciato il suo calvario. Il marito: “Dopo trapianti e cure in Italia, le chemio non funzionano più, per questo chiediamo un aiuto per volare a tel Aviv e sperare che guarisca come Calogero Gliozzo”.
Continua a leggere


La storia di Marilù Rascunà, mamma siciliana di 42 anni, che da due anni e mezzo combatte contro la leucemia linfoblastica acuta del tipo Philadelphia positiva. Si era presentata al pronto soccorso con dolori alle ossa e da lì è cominciato il suo calvario. Il marito: “Dopo trapianti e cure in Italia, le chemio non funzionano più, per questo chiediamo un aiuto per volare a tel Aviv e sperare che guarisca come Calogero Gliozzo”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here