Mafia, Paolo Borsellino: “Con l’auto blindata la mattina, libero di essere ucciso la sera”


Mafia, Paolo Borsellino: “Con l’auto blindata la mattina, libero di essere ucciso la sera”


La Commisione Parlamentare Antimafia ha desecretato migliaia di documenti risalenti al periodo tra il 1963 e il 2001. Tra gli altri, ci sono anche gli atti delle deposizioni di Borsellino: “Che senso ha essere accompagnato la mattina per poi essere libero di essere ucciso la sera?”.
Continua a leggere


La Commisione Parlamentare Antimafia ha desecretato migliaia di documenti risalenti al periodo tra il 1963 e il 2001. Tra gli altri, ci sono anche gli atti delle deposizioni di Borsellino: “Che senso ha essere accompagnato la mattina per poi essere libero di essere ucciso la sera?”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here