No Tav, al via la manifestazione in Val Susa: il corteo diretto verso la zona rossa di Chiomonte


No Tav, al via la manifestazione in Val Susa: il corteo diretto verso la zona rossa di Chiomonte


È partita in Val Susa la manifestazione del Movimento No Tav: centinaia di persone si sono messe in marca dal territorio del Comune di Venaus, intenzionate a raggiungere la zona rossa del cantiere di Chiomonte e violarla. Il corteo al via pochi minuti dopo la notizia che la la lettera del ministero dei Trasporti con cui l’Italia si impegna a completare la Tav è giunta all’Ue.
Continua a leggere


È partita in Val Susa la manifestazione del Movimento No Tav: centinaia di persone si sono messe in marca dal territorio del Comune di Venaus, intenzionate a raggiungere la zona rossa del cantiere di Chiomonte e violarla. Il corteo al via pochi minuti dopo la notizia che la la lettera del ministero dei Trasporti con cui l’Italia si impegna a completare la Tav è giunta all’Ue.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here