Padova, due tumori bruciati a 150 gradi: paziente “inoperabile” dimesso in 24 ore


Padova, due tumori bruciati a 150 gradi: paziente “inoperabile” dimesso in 24 ore


Un ottantenne è stato protagonista a Monselice (Padova) di un intervento sincrono su una coppia di lesioni cancerose mediante termoablazione con microonde ecoguidata per via percutanea. Il paziente, dimesso dopo l’intervento riuscito, era stato giudicato inoperabile con le tecniche tradizionali a causa di patologie pregresse.
Continua a leggere


Un ottantenne è stato protagonista a Monselice (Padova) di un intervento sincrono su una coppia di lesioni cancerose mediante termoablazione con microonde ecoguidata per via percutanea. Il paziente, dimesso dopo l’intervento riuscito, era stato giudicato inoperabile con le tecniche tradizionali a causa di patologie pregresse.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here