Pisa, trovato in auto con un coltello nel petto: si è avvelenato con la trielina e si è ucciso


Pisa, trovato in auto con un coltello nel petto: si è avvelenato con la trielina e si è ucciso


Un cadavere in un’auto, in un parcheggio alla periferia di Pisa, con un coltello infilato nel petto. Da subito è stato ipotizzato il gesto volontario e con il passare delle ore l’ipotesi si è fatta sempre più concreta. L’uomo, un quarantunenne, si è avvelenato prima di conficcarsi l’arma nel petto.
Continua a leggere


Un cadavere in un’auto, in un parcheggio alla periferia di Pisa, con un coltello infilato nel petto. Da subito è stato ipotizzato il gesto volontario e con il passare delle ore l’ipotesi si è fatta sempre più concreta. L’uomo, un quarantunenne, si è avvelenato prima di conficcarsi l’arma nel petto.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here