Ragusa, alla guida dell’auto che ha ucciso Martina c’era Carmelo: aveva assunto cocaina e metadone


Ragusa, alla guida dell’auto che ha ucciso Martina c’era Carmelo: aveva assunto cocaina e metadone


L’uomo alla guida della Lancia Y che ha travolto e ucciso Martina Aprile a Cava d’Aliga, frazione di Scicli, aveva assunto sostanze stupefacenti e metadone. Carmelo Ferraro, questo il nome dell’uomo, è stato così arrestato per omicidio stradale aggravato e si trova ora nel carcere di Ragusa. Intanto, il Comune siciliano ha proclamato il lutto cittadino nel giorno dei funerali della giovane mamma.
Continua a leggere


L’uomo alla guida della Lancia Y che ha travolto e ucciso Martina Aprile a Cava d’Aliga, frazione di Scicli, aveva assunto sostanze stupefacenti e metadone. Carmelo Ferraro, questo il nome dell’uomo, è stato così arrestato per omicidio stradale aggravato e si trova ora nel carcere di Ragusa. Intanto, il Comune siciliano ha proclamato il lutto cittadino nel giorno dei funerali della giovane mamma.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here