Stromboli, la vittima Massimo Imbesi e l’amore per le Eolie: “Qui il cielo è diverso”


Stromboli, la vittima Massimo Imbesi e l’amore per le Eolie: “Qui il cielo è diverso”


Massimo Imbesi, trentacinque anni, residente a Milazzo, è rimasto ucciso mercoledì in una delle due esplosioni avvenute in cima allo Stromboli, tra le più forti mai registrate dal 1985. Era in compagnia di un amico brasiliano quando sono stati investiti dalla ricaduta della cenere lavica. Nei post su Facebook il suo amore per le Eolie.
Continua a leggere


Massimo Imbesi, trentacinque anni, residente a Milazzo, è rimasto ucciso mercoledì in una delle due esplosioni avvenute in cima allo Stromboli, tra le più forti mai registrate dal 1985. Era in compagnia di un amico brasiliano quando sono stati investiti dalla ricaduta della cenere lavica. Nei post su Facebook il suo amore per le Eolie.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here