Bambini strappati: “Volevano far adottare mia figlia, non ce l’hanno fatta”


Bambini strappati: “Volevano far adottare mia figlia, non ce l’hanno fatta”


Cristiana ha lottato per 9 anni per impedire che sua figlia fosse data in affidamento a una casa famiglia e adottata. Una storia che le ha lasciato sulla pelle numerose cicatrici e  la consapevolezza che chiunque, in questo Paese, può perdere i propri figli. “L’errore culturale più comune – spiega a Fanpage.it – è pensare: ‘è accaduto a te perché sei un cattivo genitore, a me non può succedere’. È sbagliato, capita a tutti”. La motivazione? È tutta economica”.
Continua a leggere


Cristiana ha lottato per 9 anni per impedire che sua figlia fosse data in affidamento a una casa famiglia e adottata. Una storia che le ha lasciato sulla pelle numerose cicatrici e  la consapevolezza che chiunque, in questo Paese, può perdere i propri figli. “L’errore culturale più comune – spiega a Fanpage.it – è pensare: ‘è accaduto a te perché sei un cattivo genitore, a me non può succedere’. È sbagliato, capita a tutti”. La motivazione? È tutta economica”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here