Cuneo, detenuto si impicca in carcere: era accusato di omicidio ma si diceva innocente


Cuneo, detenuto si impicca in carcere: era accusato di omicidio ma si diceva innocente


Modesto Barra, 69 anni, si è suicidato nella sua cella nel carcere di Cuneo, dove si trovava perché unico imputato nel processo sul delitto di Gambasca, in cui morì Baldassarre Ghigo. Accusato di omicidio volontario aggravato, si era sempre dichiarato innocente.
Continua a leggere


Modesto Barra, 69 anni, si è suicidato nella sua cella nel carcere di Cuneo, dove si trovava perché unico imputato nel processo sul delitto di Gambasca, in cui morì Baldassarre Ghigo. Accusato di omicidio volontario aggravato, si era sempre dichiarato innocente.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here