Papa Francesco sul sovranismo: “Sono preoccupato, mi ricorda Hitler e porta guerre”


Papa Francesco sul sovranismo: “Sono preoccupato, mi ricorda Hitler e porta guerre”


Papa Francesco ha parlato di sovranismo e populismo in una lunga intervista: “Si sentono discorsi che assomigliano a quelli di Hitler nel 1934. Prima noi: un pensiero che mi fa paura. I migranti? vanno seguiti dei criteri. Ricevere, accompagnare, promuovere e integrare. Il futuro è nele mani di giovani come Greta Thunberg”.
Continua a leggere


Papa Francesco ha parlato di sovranismo e populismo in una lunga intervista: “Si sentono discorsi che assomigliano a quelli di Hitler nel 1934. Prima noi: un pensiero che mi fa paura. I migranti? vanno seguiti dei criteri. Ricevere, accompagnare, promuovere e integrare. Il futuro è nele mani di giovani come Greta Thunberg”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here