Percosse continue alla moglie al quinto mese di gravidanza: 32enne arrestato ad Andria


Percosse continue alla moglie al quinto mese di gravidanza: 32enne arrestato ad Andria


Le violenze andavano avanti da anni, come scoperto dagli uomini del commissariato di polizia di Andria. A lanciare l’allarme è stata la suocera e madre della sua compagna di vita che, di fronte all’ennesimo abuso subito dalla figlia, alla fine ha deciso di dire basta chiamando la polizia e facendolo arrestare.
Continua a leggere


Le violenze andavano avanti da anni, come scoperto dagli uomini del commissariato di polizia di Andria. A lanciare l’allarme è stata la suocera e madre della sua compagna di vita che, di fronte all’ennesimo abuso subito dalla figlia, alla fine ha deciso di dire basta chiamando la polizia e facendolo arrestare.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here