Scuolabus, per la Corte dei Conti le spese del servizio spettano alle famiglie, non al Comune


Scuolabus, per la Corte dei Conti le spese del servizio spettano alle famiglie, non al Comune


In un comune del Piemonte, il Comune ha richiesto di poter concedere gratuitamente il servizio scuolabus per le famiglie. Ma la Corte dei Conti non solo ha respinto la richiesta: ha anche affermato che il servizio scuolabus, in quanto vero e proprio servizio di trasporto pubblico, dovrebbe essere pagato interamente dalle famiglie, senza alcun supporto dalle casse comunali. Una questione che rischia di diventare un problema in molti paesini montani della regione, dove il servizio scuolabus è fondamentale per tante famiglie, che ora temono di doversi incaricare delle spese.
Continua a leggere


In un comune del Piemonte, il Comune ha richiesto di poter concedere gratuitamente il servizio scuolabus per le famiglie. Ma la Corte dei Conti non solo ha respinto la richiesta: ha anche affermato che il servizio scuolabus, in quanto vero e proprio servizio di trasporto pubblico, dovrebbe essere pagato interamente dalle famiglie, senza alcun supporto dalle casse comunali. Una questione che rischia di diventare un problema in molti paesini montani della regione, dove il servizio scuolabus è fondamentale per tante famiglie, che ora temono di doversi incaricare delle spese.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here