Trento, uccide il padre e la madre poi si suicida: “Scusate, troppa sofferenza”


Trento, uccide il padre e la madre poi si suicida: “Scusate, troppa sofferenza”


David Pancheri, 45 anni, ha ucciso il padre e la madre mentre dormivano sparando loro alla testa poi si è tolto la vita. In un bigliettino lasciato in casa ha chiesto scusa e spiegato: “Troppa sofferenza”.
Continua a leggere


David Pancheri, 45 anni, ha ucciso il padre e la madre mentre dormivano sparando loro alla testa poi si è tolto la vita. In un bigliettino lasciato in casa ha chiesto scusa e spiegato: “Troppa sofferenza”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here