“Basta baci o vi taglio la gola” coppia gay costretta a lasciare il locale a Sassari


“Basta baci o vi taglio la gola” coppia gay costretta a lasciare il locale a Sassari


A denunciare il fatto è stato il Mos, il Movimento Omosessuale Sardo. Ad essere direttamente coinvolto infatti è stato Simone Sanna, membro del direttivo del Mos che era nel locale col suo compagno. “Andate fuori a fare queste cose che alla mia ragazza fate schifo” avrebbe urlato un ragazzo arrivando infine alla minaccia di tagliargli la gola.
Continua a leggere


A denunciare il fatto è stato il Mos, il Movimento Omosessuale Sardo. Ad essere direttamente coinvolto infatti è stato Simone Sanna, membro del direttivo del Mos che era nel locale col suo compagno. “Andate fuori a fare queste cose che alla mia ragazza fate schifo” avrebbe urlato un ragazzo arrivando infine alla minaccia di tagliargli la gola.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here