Caso Bibbiano, nuova richiesta di arresto per il sindaco Andrea Carletti


Caso Bibbiano, nuova richiesta di arresto per il sindaco Andrea Carletti


Il sostituto procuratore Valentina Salvi, titolare delle indagini sull’inchiesta “Angeli e Demoni” sugli affidi illeciti in Val d’Enza, ha presentato ricorso contro la decisione del gip Luca Ramponi di respingere la richiesta di arresti domiciliari ribadendo la necessità della misura restrittiva della custodia cautelare per il sindaco di Bibbiano.
Continua a leggere


Il sostituto procuratore Valentina Salvi, titolare delle indagini sull’inchiesta “Angeli e Demoni” sugli affidi illeciti in Val d’Enza, ha presentato ricorso contro la decisione del gip Luca Ramponi di respingere la richiesta di arresti domiciliari ribadendo la necessità della misura restrittiva della custodia cautelare per il sindaco di Bibbiano.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here