Catania, morto l’arcivescovo Bommarito, celebrò la messa di Papa Wojtyla contro i mafiosi


Catania, morto l’arcivescovo Bommarito, celebrò la messa di Papa Wojtyla contro i mafiosi


Aveva 93 anni. Ha retto la diocesi etnea dal 1988 al 7 giugno 2002, quando si ritirò per motivi di età. Monsignor Bommarito fu tra i concelebranti della messa nella valle dei templi del 9 maggio 1993 quando  passata alla storia per il celebre anatema lanciato da Giovanni Paolo II contro i mafiosi.
Continua a leggere


Aveva 93 anni. Ha retto la diocesi etnea dal 1988 al 7 giugno 2002, quando si ritirò per motivi di età. Monsignor Bommarito fu tra i concelebranti della messa nella valle dei templi del 9 maggio 1993 quando  passata alla storia per il celebre anatema lanciato da Giovanni Paolo II contro i mafiosi.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here