Incidente Pinerolo, Giuseppe morto carbonizzato con la figlia di 6 anni nell’auto in fiamme

Incidente Pinerolo, Giuseppe morto carbonizzato con la figlia di 6 anni nell’auto in fiamme


Indagini in corso sull’incidente verificatosi sulla Torino-Pinerolo, all’uscita per Riva di Pinerolo in cui hanno perso la vita Giuseppe Pennacchio, 42 anni, residente a Orbassano ma originario della provincia di Avellino, e sua figlia Nicole, di soli 6 anni: sono morti carbonizzati dopo che la loro Mini d’epoca è stata tamponata da una Toyota. Ad assistere alla scena, la moglie della vittima che viaggiava su un’altra Mini con la loro secondogenita, di soli 4 mesi: stavano andando ad un raduno di auto storiche in Val Chisone.
Continua a leggere


Indagini in corso sull’incidente verificatosi sulla Torino-Pinerolo, all’uscita per Riva di Pinerolo in cui hanno perso la vita Giuseppe Pennacchio, 42 anni, residente a Orbassano ma originario della provincia di Avellino, e sua figlia Nicole, di soli 6 anni: sono morti carbonizzati dopo che la loro Mini d’epoca è stata tamponata da una Toyota. Ad assistere alla scena, la moglie della vittima che viaggiava su un’altra Mini con la loro secondogenita, di soli 4 mesi: stavano andando ad un raduno di auto storiche in Val Chisone.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here