Lite coi vicini, tenta di far esplodere il palazzo: fermato a Padova per il reato di strage


Lite coi vicini, tenta di far esplodere il palazzo: fermato a Padova per il reato di strage


Massimo Carini, padovano di quarantasette anni, il 30 agosto scorso ha aperto la valvola del gas nel proprio appartamento nel tentativo di farlo esplodere. L’uomo è stato fermato dalla squadra mobile della Polizia di Padova che gli contesta il reato di strage. All’origine del gesto ci sarebbero dei dissapori di vicinato o con il proprietario.
Continua a leggere


Massimo Carini, padovano di quarantasette anni, il 30 agosto scorso ha aperto la valvola del gas nel proprio appartamento nel tentativo di farlo esplodere. L’uomo è stato fermato dalla squadra mobile della Polizia di Padova che gli contesta il reato di strage. All’origine del gesto ci sarebbero dei dissapori di vicinato o con il proprietario.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here