Naufragio migranti con 268 morti: a processo 2 ufficiali della Marina perché ritardarono i soccorsi


Naufragio migranti con 268 morti: a processo 2 ufficiali della Marina perché ritardarono i soccorsi


Leopoldo Manna e Luca Licciardi, rispettivamente ufficiale responsabile della sala operativa della Guardia Costiera e comandante della sala operativa della Squadra navale della Marina, sono stati rinviati a giudizio dal gup di Roma in relazione al naufragio dell’11 ottobre 2013 dove annegarono 268 migranti siriani, 60 dei quali erano bambini.
Continua a leggere


Leopoldo Manna e Luca Licciardi, rispettivamente ufficiale responsabile della sala operativa della Guardia Costiera e comandante della sala operativa della Squadra navale della Marina, sono stati rinviati a giudizio dal gup di Roma in relazione al naufragio dell’11 ottobre 2013 dove annegarono 268 migranti siriani, 60 dei quali erano bambini.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here