Neonato trovato morto in un cespuglio a Bolzano, la madre dimessa dall’ospedale: va in carcere


Neonato trovato morto in un cespuglio a Bolzano, la madre dimessa dall’ospedale: va in carcere


La donna rumena accusata di avere ucciso e abbandonato il figlio neonato trovato sotto un cespuglio lungo una strada secondaria sopra a Lana (Bolzano) è stata dimessa oggi dall’ospedale Tappeiner di Merano e trasferita nel carcere di Trento. Domani si terrà l’udienza di garanzia. Attesi i risultati dell’autopsia sul corpicino.
Continua a leggere


La donna rumena accusata di avere ucciso e abbandonato il figlio neonato trovato sotto un cespuglio lungo una strada secondaria sopra a Lana (Bolzano) è stata dimessa oggi dall’ospedale Tappeiner di Merano e trasferita nel carcere di Trento. Domani si terrà l’udienza di garanzia. Attesi i risultati dell’autopsia sul corpicino.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here