Nuoro, scartata al colloquio perché nera: “Dicono che avrei disturbato serenità dei clienti”


Nuoro, scartata al colloquio perché nera: “Dicono che avrei disturbato serenità dei clienti”


La donna, di origine senegalese ma sposata con un italiano, si era presentata per un lavoro da cameriera ma al colloquio le hanno detto che il colore della sua pelle avrebbe potuto disturbare la serenità degli ospiti della struttura che organizza matrimoni. “Non riesco a descriverlo: è un dolore e un dispiacere molto grande” ha raccontato la donna.
Continua a leggere


La donna, di origine senegalese ma sposata con un italiano, si era presentata per un lavoro da cameriera ma al colloquio le hanno detto che il colore della sua pelle avrebbe potuto disturbare la serenità degli ospiti della struttura che organizza matrimoni. “Non riesco a descriverlo: è un dolore e un dispiacere molto grande” ha raccontato la donna.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here