Paolo, 21enne malato di Sla, diventa pilota: “Guiderà il drone con gli occhi: prima volta al mondo”


Paolo, 21enne malato di Sla, diventa pilota: “Guiderà il drone con gli occhi: prima volta al mondo”


Lo chef sardo Paolo Palumbo, che a 21 anni è il più giovane malato di Sla d’Europa, è diventato il primo pilota al mondo che farà volare un drone con il solo movimento degli occhi. Il giovane è infatti stato scelto per un progetto sperimentale che consentirà di guidare questo tipo di dispositivi proprio attraverso un puntatore oculare modificato: “Un sogno che si avvera. Ho fatto incredibilmente la mia prima lezione di volo”.
Continua a leggere


Lo chef sardo Paolo Palumbo, che a 21 anni è il più giovane malato di Sla d’Europa, è diventato il primo pilota al mondo che farà volare un drone con il solo movimento degli occhi. Il giovane è infatti stato scelto per un progetto sperimentale che consentirà di guidare questo tipo di dispositivi proprio attraverso un puntatore oculare modificato: “Un sogno che si avvera. Ho fatto incredibilmente la mia prima lezione di volo”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here