Piacenza, Bruzzone incontra con Sebastiani: “Non sa spiegarsi perché ha ucciso Elisa”


Piacenza, Bruzzone incontra con Sebastiani: “Non sa spiegarsi perché ha ucciso Elisa”


“Non sa spiegarsi perché ha ucciso Elisa” così Roberta Bruzzone, consulente della difesa, dopo un colloquio con Massimo Sebastiani nel penitenziario di Piacenza. Seocndo la criminologa nel pollaio di Carpaneto non ci fu “aggressione, né lite”. “Lei gli aveva chiesto di conservare una busta e che con quella non avrebbero più avuto la necessità di fare lavoretti e quindi la frequentazione si sarebbe ridotta. A quel punto gli è crollato il mondo addosso”.
Continua a leggere


“Non sa spiegarsi perché ha ucciso Elisa” così Roberta Bruzzone, consulente della difesa, dopo un colloquio con Massimo Sebastiani nel penitenziario di Piacenza. Seocndo la criminologa nel pollaio di Carpaneto non ci fu “aggressione, né lite”. “Lei gli aveva chiesto di conservare una busta e che con quella non avrebbero più avuto la necessità di fare lavoretti e quindi la frequentazione si sarebbe ridotta. A quel punto gli è crollato il mondo addosso”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here