Piacenza, la sorella di Elisa: “Non credo che Massimo l’abbia uccisa: sento che è viva”


Piacenza, la sorella di Elisa: “Non credo che Massimo l’abbia uccisa: sento che è viva”


“Sono sicura che sia ancora viva. Massimo ne era innamorato e a lei teneva da morire. Che l’abbia ammazzata non ci credo. Al massimo l’ha rapita”. A parlare è Francesca Pomarelli, la sorella di Elisa, la ragazza scomparsa da dieci giorni insieme al suo presunto aguzzino, Massimo Sebastiani, ricercato per omicidio e occultamento di cadavere.
Continua a leggere


“Sono sicura che sia ancora viva. Massimo ne era innamorato e a lei teneva da morire. Che l’abbia ammazzata non ci credo. Al massimo l’ha rapita”. A parlare è Francesca Pomarelli, la sorella di Elisa, la ragazza scomparsa da dieci giorni insieme al suo presunto aguzzino, Massimo Sebastiani, ricercato per omicidio e occultamento di cadavere.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here