Processo Rigopiano, la madre di Feniello picchia l’ex sindaco di Farindola in Tribunale


Processo Rigopiano, la madre di Feniello picchia l’ex sindaco di Farindola in Tribunale


L’aggressione a Massimiliano Giancaterino da parte di Maria Perilli, madre di Stefano Feniello, è avvenuta al bar dlen Tribunale di Pescara durante una pausa del Processo. “È stato lui a firmare la condanna a morte di mio figlio ed era al bar allegramente” ha spiegato la donna che è moglie di Alessio Feniello, l’uomo sotto processo  per aver violato i sigilli dell’area dove è  morto il figlio.
Continua a leggere


L’aggressione a Massimiliano Giancaterino da parte di Maria Perilli, madre di Stefano Feniello, è avvenuta al bar dlen Tribunale di Pescara durante una pausa del Processo. “È stato lui a firmare la condanna a morte di mio figlio ed era al bar allegramente” ha spiegato la donna che è moglie di Alessio Feniello, l’uomo sotto processo  per aver violato i sigilli dell’area dove è  morto il figlio.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here