Sebastiani confessa: “Ha detto ‘Vediamoci meno’, mi sono sentito deluso e l’ho uccisa”


Sebastiani confessa: “Ha detto ‘Vediamoci meno’, mi sono sentito deluso e l’ho uccisa”


“Quando mi ha detto che forse non era più il caso di vederci così spesso, mi è caduto il mondo addosso e ho pensato che il bene che diceva di volermi fosse finto e che in realtà non ci fosse mai stato”. Così, durante l’interrogatorio davanti al giudice, Massimo Sebastiani ha spiegato come è maturata in lui la rabbia omicida verso Elisa Pomarelli, uccisa 3 settimane fa a Piacenza.”Il pollaio era diventato improvvisamente buio, si trattava di una scossa fisica, un freddo totale”.
Continua a leggere


“Quando mi ha detto che forse non era più il caso di vederci così spesso, mi è caduto il mondo addosso e ho pensato che il bene che diceva di volermi fosse finto e che in realtà non ci fosse mai stato”. Così, durante l’interrogatorio davanti al giudice, Massimo Sebastiani ha spiegato come è maturata in lui la rabbia omicida verso Elisa Pomarelli, uccisa 3 settimane fa a Piacenza.”Il pollaio era diventato improvvisamente buio, si trattava di una scossa fisica, un freddo totale”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here