Si uccide ad Albenga, spari anche contro la badante: “Ferita mentre cercava di fermarlo”


Si uccide ad Albenga, spari anche contro la badante: “Ferita mentre cercava di fermarlo”


La tragedia è accaduta in un’abitazione in via XXV Aprile ad Albenga (Savona). Secondo le ricostruzioni degli inquirenti, il settantottenne Salvatore Sorrentino ha impugnato un’arma per uccidersi e la sua badante è intervenuta per tentare di fermarlo. Ne è seguita una colluttazione durante la quale sono partiti due colpi che hanno ferito la donna.
Continua a leggere


La tragedia è accaduta in un’abitazione in via XXV Aprile ad Albenga (Savona). Secondo le ricostruzioni degli inquirenti, il settantottenne Salvatore Sorrentino ha impugnato un’arma per uccidersi e la sua badante è intervenuta per tentare di fermarlo. Ne è seguita una colluttazione durante la quale sono partiti due colpi che hanno ferito la donna.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here