Sigaretta elettronica gli esplode in tasca, guardia giurata si ustiona: “Pensavo fosse la pistola”


Sigaretta elettronica gli esplode in tasca, guardia giurata si ustiona: “Pensavo fosse la pistola”


Una guardia giurata di 51 anni è rimasto ferito a coscia, mano e genitali. L’incidente mentre si trovava al parco Albanese di Mestre. Ora è ricoverato al reparto Grandi Ustionati di Padova. Probabilmente la ecig è esplosa per un qualche sovraccarico o per un qualche contatto elettrico.
Continua a leggere


Una guardia giurata di 51 anni è rimasto ferito a coscia, mano e genitali. L’incidente mentre si trovava al parco Albanese di Mestre. Ora è ricoverato al reparto Grandi Ustionati di Padova. Probabilmente la ecig è esplosa per un qualche sovraccarico o per un qualche contatto elettrico.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here