Kikò Nalli è stato aggredito: “Ho un trauma cranico, se vogliono chiedere scusa io li aspetto”

Kikò Nalli è stato aggredito: “Ho un trauma cranico, se vogliono chiedere scusa io li aspetto”


L’ex gieffino Kikò Nalli è stato aggredito a Roma, da alcuni ragazzi in sella ad uno scooter che subito dopo averlo colpito violentemente in testa, con un oggetto non ben identificato, e dopo averlo insultato, sono fuggiti. L’hair stylist si è recato al pronto soccorso dove gli è stato confermato un trauma cranico e poi ha denunciato l’accaduto alla polizia.
Continua a leggere


L’ex gieffino Kikò Nalli è stato aggredito a Roma, da alcuni ragazzi in sella ad uno scooter che subito dopo averlo colpito violentemente in testa, con un oggetto non ben identificato, e dopo averlo insultato, sono fuggiti. L’hair stylist si è recato al pronto soccorso dove gli è stato confermato un trauma cranico e poi ha denunciato l’accaduto alla polizia.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here