Paroldo, evasa la donna che uccise il marito. Ai giudici disse: “Mi comprò per 500mila lire”

Paroldo, evasa la donna che uccise il marito. Ai giudici disse: “Mi comprò per 500mila lire”


È evasa dagli arresti domiciliari Assunta Casella, condannata a 21 anni per l’omicidio del marito Severino Viora, ucciso a Paroldo (Cuneo), nel giugno 2016. La donna aveva riferito a più riprese come il marito, più anziano di lei di 20 anni, l’avesse comprata per 500 mila lire dalla sua famiglia d’origine quando aveva 14 anni.
Continua a leggere


È evasa dagli arresti domiciliari Assunta Casella, condannata a 21 anni per l’omicidio del marito Severino Viora, ucciso a Paroldo (Cuneo), nel giugno 2016. La donna aveva riferito a più riprese come il marito, più anziano di lei di 20 anni, l’avesse comprata per 500 mila lire dalla sua famiglia d’origine quando aveva 14 anni.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here