Sicilia, l’ex leader di Confindustria Antonello Montante aveva dato vita a una “mafia trasparente”

Sicilia, l’ex leader di Confindustria Antonello Montante aveva dato vita a una “mafia trasparente”


Il Gup di Caltanissetta Graziella Luparello nelle motivazioni della sentenza di condanna a 14 anni di reclusione a Montante spiega, tra le altre cose: “Aveva dato vita ad un fenomeno che può definirsi plasticamente non già quale mafia bianca, ma mafia trasparente, apparentemente priva di consistenza tattile e visiva e, perciò, in grado di infiltrarsi eludendo la resistenza delle comuni misure anticorpali”.
Continua a leggere


Il Gup di Caltanissetta Graziella Luparello nelle motivazioni della sentenza di condanna a 14 anni di reclusione a Montante spiega, tra le altre cose: “Aveva dato vita ad un fenomeno che può definirsi plasticamente non già quale mafia bianca, ma mafia trasparente, apparentemente priva di consistenza tattile e visiva e, perciò, in grado di infiltrarsi eludendo la resistenza delle comuni misure anticorpali”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here