Abusi in chiesa, per il pm il fascicolo è da archiviare: “Dopo i 14 anni era consenziente”

Abusi in chiesa, per il pm il fascicolo è da archiviare: “Dopo i 14 anni era consenziente”


Per la Procura della repubblica di Larino il fascicolo sui presunti abusi sessuali subiti a 14 anni da Giada Vitale da don Marino Genova è da archiviare, in quanto, da quell’età in poi la ragazza sarebbe stata capace di scegliere. L’ex parroco di Portocannone è stato condannato in due gradi di giudizio a 4 anni di carcere per aver abusato sessualmente di Giada, fino al compimento dei 14 anni di età. Da quel momento, infatti, la ragazza è stata considerata responsabile.
Continua a leggere


Per la Procura della repubblica di Larino il fascicolo sui presunti abusi sessuali subiti a 14 anni da Giada Vitale da don Marino Genova è da archiviare, in quanto, da quell’età in poi la ragazza sarebbe stata capace di scegliere. L’ex parroco di Portocannone è stato condannato in due gradi di giudizio a 4 anni di carcere per aver abusato sessualmente di Giada, fino al compimento dei 14 anni di età. Da quel momento, infatti, la ragazza è stata considerata responsabile.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here