Andrea, studente di Medicina, morto investito a Pisa dal treno: aveva le cuffie nelle orecchie


Andrea, studente di Medicina, morto investito a Pisa dal treno: aveva le cuffie nelle orecchie


Andrea Nobilini, 20 anni, è lo studente bresciano di Medicina morto sui binari della linea Pisa-Lucca tra le stazioni di San Rossore e San Giuliano Terme investito da un treno merci. Si fa sempre più strada la pista dell’incidente: il ragazzo, con le cuffie nelle orecchie, non si sarebbe accorto dell’arrivo del convoglio che l’ha travolto.
Continua a leggere


Andrea Nobilini, 20 anni, è lo studente bresciano di Medicina morto sui binari della linea Pisa-Lucca tra le stazioni di San Rossore e San Giuliano Terme investito da un treno merci. Si fa sempre più strada la pista dell’incidente: il ragazzo, con le cuffie nelle orecchie, non si sarebbe accorto dell’arrivo del convoglio che l’ha travolto.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here