Caso Cucchi. “La droga fa sempre male”, la sorella Ilaria querela Salvini


Caso Cucchi. “La droga fa sempre male”, la sorella Ilaria querela Salvini


Il leader della Lega non si è mai scusato con la famiglia Cucchi, e ai microfoni di Fanpage, ha commentato così la condanna dei due carabinieri Di Bernardo eD’Alessandro: “Sono vicinissimo alla famiglia, la sorella l’ho invitata al Viminale. Se qualcuno ha usato violenza ha sbagliato e pagherà. Questo testimonia che la droga fa male, sempre e comunque. E io combatto la droga in ogni piazza”. Un’affermazione che gli è costata la querela.
Continua a leggere


Il leader della Lega non si è mai scusato con la famiglia Cucchi, e ai microfoni di Fanpage, ha commentato così la condanna dei due carabinieri Di Bernardo eD’Alessandro: “Sono vicinissimo alla famiglia, la sorella l’ho invitata al Viminale. Se qualcuno ha usato violenza ha sbagliato e pagherà. Questo testimonia che la droga fa male, sempre e comunque. E io combatto la droga in ogni piazza”. Un’affermazione che gli è costata la querela.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here