Chi nega il razzismo è il miglior alleato dei razzisti


Chi nega il razzismo è il miglior alleato dei razzisti


Si parla di odio e di razzismo in rete ma se volete toccare con mano l’odio e il razzismo vi basta fare un giro in uno stadio italiano. L’ultimo caso è quello dei tifosi del Verona contro Balotelli ma le notizie dagli stadi sono ormai all’ordine del giorno. Eppure, se ci pensate, lì sono tutti facilmente identificabili, con nome e cognome.
Continua a leggere


Si parla di odio e di razzismo in rete ma se volete toccare con mano l’odio e il razzismo vi basta fare un giro in uno stadio italiano. L’ultimo caso è quello dei tifosi del Verona contro Balotelli ma le notizie dagli stadi sono ormai all’ordine del giorno. Eppure, se ci pensate, lì sono tutti facilmente identificabili, con nome e cognome.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here