Collaboratore faceva messaggero per boss, Occhionero: “Ho sbagliato tutto, mi sono fidata”


Collaboratore faceva messaggero per boss, Occhionero: “Ho sbagliato tutto, mi sono fidata”


La deputata Giuseppina Occhionero è stata interrogata dai giudici della procura di Palermo in merito alla vicenda per cui il suo ex collaboratore, Antonello Nicosia, è stato fermato con l’accusa di associazione mafiosa: “Ho sbagliato. Ho sbagliato tutto. Mi sono fidata di lui”, ha detto la deputata durante un lungo interrogatorio.
Continua a leggere


La deputata Giuseppina Occhionero è stata interrogata dai giudici della procura di Palermo in merito alla vicenda per cui il suo ex collaboratore, Antonello Nicosia, è stato fermato con l’accusa di associazione mafiosa: “Ho sbagliato. Ho sbagliato tutto. Mi sono fidata di lui”, ha detto la deputata durante un lungo interrogatorio.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here