Costringe la figlia 13enne disabile a fare un video porno. Condannata a sei anni la mamma


Costringe la figlia 13enne disabile a fare un video porno. Condannata a sei anni la mamma


La 58enne, operatrice sociosanitaria, aveva inviato a un uomo di Napoli conosciuto in chat, video porno della figlia 13enne, con problemi di ritardo mentale. “Ero succube delle sue richieste, poi mi ha minacciato” ha spiegato la donna. Per lei anche 25mila euro di multa e l’interdizione dai pubblici uffici.
Continua a leggere


La 58enne, operatrice sociosanitaria, aveva inviato a un uomo di Napoli conosciuto in chat, video porno della figlia 13enne, con problemi di ritardo mentale. “Ero succube delle sue richieste, poi mi ha minacciato” ha spiegato la donna. Per lei anche 25mila euro di multa e l’interdizione dai pubblici uffici.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here