Dramma a Isernia, allevatore cade nel crepaccio e muore per salvare la mucca


Dramma a Isernia, allevatore cade nel crepaccio e muore per salvare la mucca


La vittima è Bruno Pallotta, 49enne allevatore di Capracotta, titolare dello storico e omonimo caseificio molisano. L’uomo è caduto in un crepaccio profondo 80 metri, ha chiamato i soccorsi ma, a causa della zona impervia e della nebbia che ha impedito all’elicottero di atterrare, ha dovuto attendere l’arrivo di una squadra di emergenza del soccorso alpino a piedi.
Continua a leggere


La vittima è Bruno Pallotta, 49enne allevatore di Capracotta, titolare dello storico e omonimo caseificio molisano. L’uomo è caduto in un crepaccio profondo 80 metri, ha chiamato i soccorsi ma, a causa della zona impervia e della nebbia che ha impedito all’elicottero di atterrare, ha dovuto attendere l’arrivo di una squadra di emergenza del soccorso alpino a piedi.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here