Dramma in casa a Reggio Emilia, 27enne si alza all’alba e uccide lo zio nel sonno a coltellate


Dramma in casa a Reggio Emilia, 27enne si alza all’alba e uccide lo zio nel sonno a coltellate


Il dramma si è consumato alle prime luci dell’alba di oggi, giovedì 21 novembre, nella casa di famiglia dove vittima e aggressore vivevano insieme. Il ragazzo si è alzato all’alba, intorno alle 5.30 del mattino, ha preso un grosso coltello dalla cucina e poi si è recato nella stanza dello zio dove lo ha colpito con diversi fendenti uccidendolo.
Continua a leggere


Il dramma si è consumato alle prime luci dell’alba di oggi, giovedì 21 novembre, nella casa di famiglia dove vittima e aggressore vivevano insieme. Il ragazzo si è alzato all’alba, intorno alle 5.30 del mattino, ha preso un grosso coltello dalla cucina e poi si è recato nella stanza dello zio dove lo ha colpito con diversi fendenti uccidendolo.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here