Femminicidio a Palermo: donna di 30 anni uccisa a coltellate dall’amante


Femminicidio a Palermo: donna di 30 anni uccisa a coltellate dall’amante


Ana Maria Lacramioara Di Piazza, una donna di 30 anni di origini romene residente a Giardinello, in provincia di Palermo, è stata uccisa con diverse coltellate. Fermato l’amante, l’imprenditore italiano di 50 anni Antonino Borgia L’avrebbe uccisa perché la donna minacciava di rivelare la loro relazione alla moglie.
Continua a leggere


Ana Maria Lacramioara Di Piazza, una donna di 30 anni di origini romene residente a Giardinello, in provincia di Palermo, è stata uccisa con diverse coltellate. Fermato l’amante, l’imprenditore italiano di 50 anni Antonino Borgia L’avrebbe uccisa perché la donna minacciava di rivelare la loro relazione alla moglie.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here