Foggia, consigliere comunale picchiato: aveva ripreso un uomo che smaltiva rifiuti illegalmente


Foggia, consigliere comunale picchiato: aveva ripreso un uomo che smaltiva rifiuti illegalmente


“In quattro contemporaneamente mi massacravano con una violenza inaudita, per aver detto al figlio di uno di questi di non gettare secchi e materiale di risulta sulla strada”: questo il racconto di un consigliere comunale di Foggia. Il primo cittadino della città è intervenuto, esprimendo la sua solidarietà e commentando: “Le circostanze in cui è maturato l’episodio contribuiscono a rendere ancor più intollerabile l’accaduto: il consigliere aveva giustamente redarguito cittadini intenti a violare palesemente le norme che disciplinano il conferimento dei rifiuti”.
Continua a leggere


“In quattro contemporaneamente mi massacravano con una violenza inaudita, per aver detto al figlio di uno di questi di non gettare secchi e materiale di risulta sulla strada”: questo il racconto di un consigliere comunale di Foggia. Il primo cittadino della città è intervenuto, esprimendo la sua solidarietà e commentando: “Le circostanze in cui è maturato l’episodio contribuiscono a rendere ancor più intollerabile l’accaduto: il consigliere aveva giustamente redarguito cittadini intenti a violare palesemente le norme che disciplinano il conferimento dei rifiuti”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here