Foggia, rompe il braccio al figlio 13enne con una spranga di ferro. Nei guai anche la zia


Foggia, rompe il braccio al figlio 13enne con una spranga di ferro. Nei guai anche la zia


La polizia di Foggia ha applicato un’ordinanza di divieto di avvicinamento nei confronti di due fratelli macedoni accusati di maltrattamenti e lesioni personali ai danni del figlio tredicenne dell’uomo. I due sottoponevano a continui maltrattamenti il ragazzo. L’indagine è partita a seguito di una segnalazione da parte di alcuni volontari di una comunità secondo cui il minorenne era spesso trascurato, soprattutto nella cura dell’igiene personale.
Continua a leggere


La polizia di Foggia ha applicato un’ordinanza di divieto di avvicinamento nei confronti di due fratelli macedoni accusati di maltrattamenti e lesioni personali ai danni del figlio tredicenne dell’uomo. I due sottoponevano a continui maltrattamenti il ragazzo. L’indagine è partita a seguito di una segnalazione da parte di alcuni volontari di una comunità secondo cui il minorenne era spesso trascurato, soprattutto nella cura dell’igiene personale.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here