Grenfell Tower, per ministro “vittime senza buon senso”. Il papà di Marco: “Parole odiose”


Grenfell Tower, per ministro “vittime senza buon senso”. Il papà di Marco: “Parole odiose”


Bufera su Jacob Rees-Mogg, il ministro dei Rapporti con il Parlamento del governo inglese, che ha sostenuto che le vittime della strage alla Grenfell Tower, nel cui rogo morirono anche i due giovani italiani Gloria Trevisan e Marco Gottardi, potevano usare il “buon senso”, ignorare le istruzioni dei pompieri e abbandonare l’edificio. Papà di Marco ha incaricato l’avvocato di perseguire le dichiarazioni del ministro.
Continua a leggere


Bufera su Jacob Rees-Mogg, il ministro dei Rapporti con il Parlamento del governo inglese, che ha sostenuto che le vittime della strage alla Grenfell Tower, nel cui rogo morirono anche i due giovani italiani Gloria Trevisan e Marco Gottardi, potevano usare il “buon senso”, ignorare le istruzioni dei pompieri e abbandonare l’edificio. Papà di Marco ha incaricato l’avvocato di perseguire le dichiarazioni del ministro.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here