Mafia, il boss di Manfredonia Pasquale Ricucci ucciso a fucilate sotto casa


Mafia, il boss di Manfredonia Pasquale Ricucci ucciso a fucilate sotto casa


Pasquale Ricucci, 45 anni e boss di spicco di un clan mafioso del Gargano, è stato ucciso ieri sera a fucilate sotto la sua abitazione di Monte Sant’Angelo, in provincia di Foggia. L’uomo era ritenuto dagli investigatori al vertice del clan Lombardi-Ricucci-La Torre: i sicari l’hanno assassinato con nove colpi di pistola.
Continua a leggere


Pasquale Ricucci, 45 anni e boss di spicco di un clan mafioso del Gargano, è stato ucciso ieri sera a fucilate sotto la sua abitazione di Monte Sant’Angelo, in provincia di Foggia. L’uomo era ritenuto dagli investigatori al vertice del clan Lombardi-Ricucci-La Torre: i sicari l’hanno assassinato con nove colpi di pistola.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here