Orvieto, impiegato dell’Aeronautica uccide la moglie e la figlia e si suicida

Orvieto, impiegato dell’Aeronautica uccide la moglie e la figlia e si suicida


Omicidio-suicidio nella notte in pieno centro a Orvieto, in Umbria. Un impiegato civile dell’Aeronautica ha ucciso la moglie e la figlia di ventisei anni e poi si è tolto la vita con un colpo di pistola. I carabinieri intervenuti sul posto dopo l’allarme lanciato dai vicini di casa hanno trovato i tre corpi nell’abitazione.
Continua a leggere


Omicidio-suicidio nella notte in pieno centro a Orvieto, in Umbria. Un impiegato civile dell’Aeronautica ha ucciso la moglie e la figlia di ventisei anni e poi si è tolto la vita con un colpo di pistola. I carabinieri intervenuti sul posto dopo l’allarme lanciato dai vicini di casa hanno trovato i tre corpi nell’abitazione.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here