Poste italiane indagata dall’Antitrust per pratiche scorrette sulle raccomandate


Poste italiane indagata dall’Antitrust per pratiche scorrette sulle raccomandate


L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha annunciato di aver avviato una indagine contro Poste Italiane per pratiche commerciali scorrette sulle raccomandate. Nel mirino gli avvisi di giacenza senza aver suonato al citofono e il servizio digitale, vale a dire la versione evoluta della consegna fisica.
Continua a leggere


L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha annunciato di aver avviato una indagine contro Poste Italiane per pratiche commerciali scorrette sulle raccomandate. Nel mirino gli avvisi di giacenza senza aver suonato al citofono e il servizio digitale, vale a dire la versione evoluta della consegna fisica.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here